Attenti al lupo

Arriva, arriva
Attenzione perché corre, corre veloce
Viene da lontano
Potrebbe divorarti o prenderti
E poi scappare tra rami e pendii,
Crepitii di foglie secche, legni spezzati,
Gorgoglii delle acque,
1000 miglia e piú ha attraversato
E magari nel bosco di mamma si é fermato
Quello dei funghi, i porcini di quell’estate,
Poi corre, corre, alla ricerca di un amore o di una tana
Non fermarlo, lascialo andare nelle albe brumose o nei tramonti infuocati.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s