Mare

Linea azzurra all’orizzonte
Ti manca il fiato
Un fruscio dentro
Ti va via il respiro
L’immensitá del cielo specchiata nell’acqua
E poi un languore
Il desiderio di farne parte
Diventare acqua sciogliersi nei riflessi di luce
Nelle gocce che brillano
Farsi cullare dalle onde
E rimanerci fino a quando la risacca non ti regala di nuovo alla sabbia
Per mescolarti alla terra e lasciarti plasmare dal tuo artista
Per diventare una nuova te

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s